La Festa del Vino

Un'evento che si svolge dal 1971 a Selva di Montebello, il lunedì dell'Angelo, e che prevede un concorso tra i vini di Gambellara, incontri culturali e di aggiornamento, occasioni di svago e attrazioni di vario genere.

La prima edizione della "Fiera del vino" fu organizzata il lunedi' di Pasqua dell'anno 1970, dal "Comitato organizzatore festa del vino D.O.C. di Selva", ed ha avuto sede in frazione Selva del Comune di Montebello dove tutt'ora si svolge.

Gli operatori del settore vitivinicolo della zona alla luce della loro esperienza pressoche' quotidiana con le svariate problematiche connesse alla coltivazione della vite, consapevoli che il vino prodotto in questa zona era certamente di ottima qualità, ma scarsamente conosciuto, e quindi si proposero, appunto nel 1970 di organizzare una manifestazione, subito denominata "Festa del vino doc Gambellara" (Gambellara, Recioto di Gambellara, vino Santo di Gambellara), allo scopo di valorizzare questo prodotto e farlo maggiormente conoscere soprattutto fuori dai confini provinciali. Posto il problema e ricordandosi di un'antica sagra che si svolgeva il lunedi' di Pasqua, nacque l'idea di dar vita proprio in questo giorno, alla "Festa del vino".

La manifestazione si è arricchita, nel corso degli anni, di un concorso tra i vini doc di Gambellara, e a degna cornice della manifestazione sono organizzati incontri culturali e di aggiornamento, occasioni di svago e attrazioni di vario genere.