Recioto Tranquillo

vin santo recioto tr<nquillo

Uve Garganega meticolosamente selezionate in vigna, vengono raccolte a mano nei primi giorni di Settembre. Messe ad appassire con il sistema tradizionale dei picai e recentemente anche con l’introduzione del metodo in cassetta, l’appassimento si protrae fino al mese di febbraio dell’anno successivo. Il vino può anche essere sottoposto ad un successivo affinamento in legno. Di colore giallo dorato intenso, profumo fruttato di frutta matura e passita, con sentore di vaniglia, sapore intenso e persistente, abboccato, morbido e caldo, è adatto a formaggi, caprini freschi o più stagionati e con biscotteria a base di mandorle. Va servito a 12° C.

Denominazione di Origine Controllata Garantita

Vitigni: Garganega 100%.
Zona: Colline di Selva di Montebello
Vigneti: Pergola aperta di media collina con esposizione a Sud, vigneti magri di almeno 20 anni, non irrigati, a bassa produzione
Vinificazione: L'uva raccolta in cassette, viene messa ad appassire in apposito locale ben ventilato. La pigiatura, effettuata dopo Natale, è preceduta da un'accurata cernita delle uve effettuata da esperti cantinieri. Il mosto che si ottiene, dolce e profumato come un nettare, è posto s fermentare in piccoli recipienti in luogo freddo, nei mesi di febbraio e marzo; successivamente viene affinato per circa due anni in barriques di rovere francese
Distillazione: -
Spumantizzazione: -
Gradazione: 12% vol., complessivi 18% vol
Invecchiamento: Da il meglio di sé dopo sei o sette anni
Colore: Giallo dorato
Odore: Intenso profumo di fiori, accompagnato da sentori di vaniglia, uva passa, miele
Sapore: Dolce, armonico, vellutato, morbido, con piacevole retrogusto amarognolo
Spuma: -
Temperatura: -
Abbinamenti: Accompagna splendidamente paste frolle, crostate con marmellata di frutta e ogni tipo di pasticceria secca. Servire ad una temperatura di circa 15°C